SEI IN > VIVERE BENEVENTO > SPORT
comunicato stampa

Auto storiche, torna il Sun Tour tra Ercolano e Benevento

2' di lettura
6

Tutto è pronto. La settima edizione del Sun Tour organizzato dal Consigliere dell’ARACI Domenico Paladino, si appresta ad accendere i motori e accompagnare i partecipanti a bordo delle loro auto storiche alla scoperta di incantevoli luoghi Patrimonio dell’Unesco della Campania.

L’edizione 2024 vuole infatti celebrare l’unione tra la passione per le old cars e l’esplorazione storico culturale della Campania, dai resti di Herculaneum alla città di Beneventum. Il ritrovo è previsto per il pomeriggio del 30 maggio presso l’Orto Botanico della Reggia di Portici a cui faranno seguito le visite dell’Orto Botanico, con inclusa la Serra delle succulente, all’appartamento Reale della Reggia di Portici, all'Herculanense Museum, alla Sala cinese, e alla Biblioteca storica. Il giorno seguente le auto storiche si dirigeranno agli Scavi archeologici di Ercolano per poi arrivare a Torre del Greco per il light lunch in un ristorante tipico sul mare. Nel pomeriggio ripartenza per il Museo del Corallo e del Cammeo; la giornata proseguirà con la visita al Museo ferroviario di Pietrarsa di Portici e con le prove di regolarità presso la pista Caudina di Montesarchio. Concluso il confronto con il cronometro la carovana storica punterà verso Benevento e la giornata si concluderà presso l’antica Masseria Roseto.

Sabato 1 giugno sarà dedicato alla conoscenza della città di Benevento con le vetture parcheggiate nella Piazza Principale, per la gioia degli appassionati e dei curiosi. Nel pomeriggio partenza per la visita al Museo Strega durante la quale il partecipante potrà camminare tra gli storici alambicchi a collo di cigno che tutt’oggi sono attivi per la produzione. Alla sera cena conviviale. Domenica mattina, visita libera di Benevento e saluti. Già numerose le iscrizioni con un parco macchine significativo che spazia dalle anteguerra alle young timer. In considerazione del prestigio che l’ARACI riscuote a livello internazionale, sarà presente alla manifestazione anche il Presidente dell’ ACHAFR Mattijs van Den Adel.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-05-2024 alle 16:38 sul giornale del 28 maggio 2024 - 6 letture






qrcode