Inaugura a San Giorgio del Sannio (BN) “Casa Naima – Libri indipendenti e buattelle rivoluzionarie”

4' di lettura 27/04/2022 - È tutto pronto in via Barone Nisco a San Giorgio del Sannio: Casa Naima – libri indipendenti e buattelle rivoluzionarie apre le sue porte al pubblico Sabato 7 e Domenica 8 maggio. Dopo settimane di lavoro intenso, poco sonno e tanto entusiasmo, finalmente la libreria di Domenico Cosentino e Flavia Peluso accoglierà quanti avranno voglia di sentirsi a casa tra le loro mura.

Casa Naima sarà infatti un luogo dove acquistare e ordinare libri, soprattutto di case editrici indipendenti; gustare colazioni o aperitivi con prodotti di qualità provenienti da piccole aziende agroalimentari ed enogastronomiche certificate del territorio oppure preparati nel piccolo laboratorio di homefood targato Naima; partecipare ad eventi, mostre, laboratori per grandi e piccoli e molto altro ancora.

Un assaggio di tutto ciò che sarà possibile trovare e condividere a Casa Naima lo avremo senz’altro con l’evento inaugurale.
La mattina di Sabato 7 maggio, dalle 10.00 alle 13.00, si parte con l’iniziativa “Libraio per un giorno”, ad ingresso libero. Un format che sostituisce alla classica presentazione da seduti la possibilità di dialogare con un ospite in qualunque momento, direttamente al bancone del negozio, come fosse un componente dello staff. Il libraio come consigliere, proprio come si faceva una volta, al quale chiedere informazioni, pareri e, già che ci siamo, qualche curiosità sul suo ultimo lavoro.

Ad esordire sarà Donato Zoppo, fresco di pubblicazione del suo testo “Un nastro rosa a Abbey Road. Il 1969 dei Beatles il 1979 di Lucio Battisti”. Zoppo scrive per i magazine “Audio Review” e “Jam”, dal 2006 conduce “Rock City Nights” (Radio Città BN), uno dei programmi rock più seguiti in Italia. Dal 2005 dirige l'ufficio stampa Synpress44, con cui si occupa di comunicazione in Italia e all'estero. Attivo divulgatore in eventi legati alla cultura rock, ha pubblicato libri su PFM, Genesis e molti altri.

Si prosegue dalle 19.00 alle 20.30, con un aperitivo molto particolare: una degustazione di birre del microbirrificio artigianale Okorei. Una piccola realtà campana nata con l’unico scopo di produrre birre di qualità nel nostro territorio, sotto il profilo non soltanto degli ingredienti e della lavorazione, ma anche dei principi della finanza etica e della trasparenza con il cliente. Questo particolare segmento della giornata è ad ingresso gratuito ma richiede la prenotazione obbligatoria, perché la capienza massima stimata è di 15 persone.

Gli eventi di presentazione si concludono la mattina di domenica 8 maggio, dalle 10.00 alle 11.00, con uno spazio riservato ai più piccoli: una “Lettura con merenda” per i bimbi dai 5 agli 8 anni. Anche in questo caso l’ingresso è libero ma è prevista la prenotazione obbligatoria: capienza massima 10 bambini.

Ma la programmazione di eventi continua per tutto il mese di maggio! Giovedì 19 alle 19.00 si riunirà il Circolo di Lettura per un primo incontro a tema libero, conoscitivo. Sabato 21, invece, spazio all’arte, con l’inaugurazione della mostra di MR Francese in collaborazione con associazione Laika. L’esposizione pittorica durerà fino al 4 giugno.
Molto ricca la settimana che saluterà il primo mese di apertura. Giovedì 26 maggio alle ore 19.00 esordirà il circolo di poesia a cura di Antonella Totti, “Nel segreto dell'inchiostro”, mentre venerdì 27 dalle 19.30 alle 20.30 c’è lo Yoga in Libreria (prenotazione obbligatoria). Sabato 28 alle ore 17.00 parte il Circolo di Lettura Femminista, e domenica 29 maggio dalle 10.00 alle 11.00 concludiamo con un incontro di lettura per bambini dai 7 ai 10 anni.

Per chi invece voglia recarsi in libreria per un acquisto, o un buon aperitivo, gli orari di apertura al pubblico sono dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.30 dal martedì al sabato, e dalle 9.30 alle 13.00 ogni domenica mattina.

Per l’ingresso alla struttura e agli eventi è obbligatorio rispettare le procedure anti-covid vigenti e indossare la mascherina.

Casa Naima – libri indipendenti e buattelle rivoluzionarie è uno scrigno pronto ad aprirsi a chiunque abbia la chiave adatta: la curiosità. Siete pronti a farla diventare anche casa vostra?









Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-04-2022 alle 15:31 sul giornale del 28 aprile 2022 - 384 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c378





logoEV