Anteprima nazionale a Napoli di "Nuova Repubblica Napoletana", inedita installazione sonora site-specific realizzata da Marco Messina

2' di lettura 08/04/2022 - Anteprima nazionale venerdì 8 aprile nell'Ipogeo del complesso museale di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco, di "Nuova Repubblica Napoletana", inedita installazione sonora site-specific realizzata dal musicista Marco Messina dei 99 Posse, a cura della critica d'arte Maria Teresa Annarumma, prodotta da l'Opera Pia Purgatorio onlus.

La consulenza artistica è del professore Alberto Geatti, ingegnere del suono, che ha lavorato a stretto contatto con l'artista. 'Nuova Repubblica Napoletana' è visitabile per tre mesi fino all'8 giugno. "Il Complesso museale di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco - spiega Marco Messina - è un luogo dalla duplice anima: è meta di turisti da tutto il mondo e storicamente dei devoti alle anime pezzentelle. Ho lavorato quindi innanzitutto all'opera con rispetto per gli spazi, senza invaderli. La consapevolezza è che la tradizione può essere rinnovata e resa contemporanea.

La Napoli della 'Nuova Repubblica Napoletana' riesce a mantenere salda la tradizione svecchiando i preconcetti di una cultura che gronda di maschilismo e patriarcato". L'installazione rientra nel progetto "Comizi di donne", ispirato a Pier Paolo Pasolini a 100 anni dalla sua nascita. "La sound installation di Marco Messina - spiega Annarumma - oltre ad avere una forza narrativa sua, ci aiuta anche come punto di svolta per il nostro programma, perché ci trasporta dalle considerazioni sui principi del lavoro di Pasolini verso il presente delle donne, le nostre protagoniste, coloro che sono ancora sotto il peso di diseguaglianze sociali, in una società ancora fortemente basata sullo sfruttamento del lavoro femminile e su modelli patriarcali. Una società oppressiva verso le donne, proprio come era oppressiva verso la classe lavoratrice ai tempi di Pasolini".






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 08-04-2022 alle 10:06 sul giornale del 09 aprile 2022 - 102 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cYDO





logoEV